Pubblicati da Valeria Picicco

Requisiti minimi ed etichettatura dei DPI

Un dispositivo di protezione individuale non può essere carente su alcune delle seguenti caratteristiche strutturali: comfort, ergonomia, innocuità e solidità, e tutti devono rispondere perfettamente agli stress test e rientrare negli standard previsti dalla normativa europea in fatto di collaudo delle strumentazioni da lavoro. In Italia questo controllo di conformità alla legislazione europea è in carico al […]

Le categorie dei Dispositivi Protezione Individuale

I DPI sono suddivisi in tre grandi categorie, prima, seconda o terza: Prima Categoria: Sono quei dispositivi pensati per proteggere i lavoratori che svolgono mansioni dal rischio minimo, tant’è che è facoltà del lavoratore stesso definire il livello di protezione necessario. Esempio tipico può riguardare la scelta dei guanti da lavoro piuttosto che da giardinaggio. Le […]

Dispositivi di protezione individuale (DPI)

Per dispositivi di protezione individuale, DPI, si intendono tutte quelle attrezzature o strumentazioni destinate ad essere indossate o comunque portate appresso dal lavoratore al fine di proteggerlo dai rischi che le mansioni svolte dalla sua attività comportano. Tutto ciò è disciplinato dalla “Normativa sulla sicurezza sul lavoro”, il D. Lgs. 81/08, che all’art. 74 comma 1, stabilisce: “si intende […]